E’ tornato il ‘Plastic Radar’ di Greenpeace


Salve e buon Mercoledì mattina, amici di ‘A un cucchiaio dal mondo‘.

La questione inquinamento da plastica e microplastiche sta divenendo sempre più opprimente, ed è proprio per questo motivo che Greenpeace, nota organizzazione costituita all’uopo di salvaguardare il nostro patrimonio ambientale, ha attivato il servizio ‘Plastic Radar‘, uno strumento attraverso il quale è possibile inviare delle segnalazioni, che dovranno essere complete di almeno una fotografia del rifiuto in oggetto, in cui è possibile scorgere dettagli riguardo il brand associato, in questo caso, al rifiuto, che dovranno essere inviate, attraverso l’applicativo di messaggistica istantantea Whatsapp al numero +39 342 3711267.

Queste segnalazioni saranno processate e cumulate nell’arco di 24/48 ore dall’invio della segnalazione, per poi essere successivamente pubblicate sul sito web plasticradar.greenpeace.it .

Ma inviare la sola segnalazione non basta!

Gaetano e Teresa

I rifiuti che riusciranno ad essere reperiti dovranno essere poi BUTTATI negli appositi CASSONETTI.

Qui di seguito posteremo il link al video esplicativo del servizio realizzato proprio da Greenpeace:

Insieme possiamo fare la differenza. Ripostate questo articolo sui vostri blog, condividetelo sui vostri profili social e aiutiamo il nostro ambiente a rinsavire da questo limbo di plastica e indifferenza.

Un saluto dai vostri affezionati Gateano e Teresa di:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: